Sport, si presenta domani a Tre Fontane il “trofeo cave di Cusa”, prova di campionato italiano auto regolarita’

​CAMPOBELLO DI MAZARA]​ Domani (sabato 28 luglio), alle ore 21, presso lo stabilimento balneare “Monnalisa”, sul lungomare est di Tre Fontane, a Campobello di Mazara, sarà presentato al pubblico

il Trofeo “Cave di Cusa”, alla sua seconda edizione e quest’anno valido come prova del campionato italiano di regolarità autostoriche. La gara si correrà sabato 4 agosto. Alla presentazione parteciperanno: Giovanni Bianco, Presidente della Scuderia organizzatrice, Giuseppe Castiglione, sindaco di Campobello di Mazara, Giovanni Pellegrino, Presidente AC Trapani, il delegato sportivo provinciale Csai, Rocco Castro, Giuseppe Ippolito e Franco Commare della Scuderia organizzatrice e Maurizio Dara che guiderà i cronometristi per la gara. Come già lo scorso anno, il percorso si snoderà tra i paesi di Campobello di Mazara (con le sue due frazioni di Tre Fontane e Torretta Granitola), Mazara del Vallo, Partanna, Salemi, Vita, Calatafimi-Segesta e Gibellina. La seconda edizione del Trofeo “Cave di Cusa” (unica gara per il Sud Italia del campionato italiano), si correrà dopo la tappa de “La Mille Curve”, svoltasi dal 30 giugno al 1° luglio. La partenza e l’arrivo sono segnati in piazza Favoroso nella frazione di Tre Fontane, a Campobello di Mazara.

L’addetto stampa
Max Firreri