Salemi, rave party abusivo: denunciati 25 giovani

Venticinque giovani sono stati denunciati dai carabinieri della Stazione di Salemi, perché accusati di avere organizzato un rave party” senza le necessarie autorizzazioni. Il rave party era stato organizzato dal gruppo di giovani in un fondo agricolo di contrada Fontanabianca, nelle campagne di Salemi.

Quella musica a tutto volume e il chiasso non è sfuggito a qualcuno che ha fatto però intervenire i carabinieri della vicina stazione. I militari arrivati sul posto hanno bloccato l’evento musicale, che prevedeva non solo musica ad alto volume ma anche tanto alcool e non solo, ed hanno provveduto alla denuncia degli organizzatori.

Ben venticinque i giovani colpevoli di avere organizzato la festa senza prima accertarsi delle necessarie autorizzazioni. Non è il primo evento del genere scoperto in provincia di Trapani. I militari dell’arma infatti sono intervenuti in altri casi del genere, denunciando ma anche arrestando organizzatori ed altri intervenuti.

fonte gds