Mazara. Ottenuto cofinanziamento per acquisto di mastelli per il vetro. Il Comune di Mazara del Vallo ammesso al contributo dall’ANCI-CoReVe

Il Comune di Mazara del Vallo ha ottenuto un contributo di circa 72 mila euro, oltre IVA, per il cofinanziamento del progetto qualitativo e quantitativo della raccolta degli imballaggi in vetro in forma differenziata. Il contributo è frutto di un’iniziativa portata avanti da Ancitel Energia e Ambiente e CoReVe e sarà perfezionato con la stipula di una convenzione con tali Enti. Con la somma ottenuta, unitamente al 30% che dovrà essere erogato dal Comune, si provvederà all’acquisto di pattumiere per il vetro.

Il progetto è stato coordinato dal responsabile dell’Ufficio ARO, dott. Vito Di Giovanni e dal geom. Gianni Di Matteo dell’Ufficio Ecologia e Ambiente del Comune di Mazara del Vallo.

“Il cofinanziamento ottenuto – ha detto il responsabile dell’Ufficio Aro di Mazara del Vallo, dott. Vito Di Giovanni – è il frutto di un gran lavoro di collaborazione tra il nostro ufficio e quello ecologia e ambiente del comune”.

I contenitori per il vetro che saranno acquistati grazie al contributo Anci-CoReVe e con una partecipazione del Comune, verranno, grazie ad un apposito protocollo d’intesa, ceduti alla ditta aggiudicataria del servizio di raccolta rifiuti del territorio comunale che provvederà a decurtare la somma dall’importo complessivo del servizio.

 

comunicato stampa