Mazara. Caccia a giovane che aggredisce ragazze nel centro storico, preoccupazione in Città

Una nostra telespettatrice ci ha segnalato un grave episodio verificatosi ieri nel tardo pomeriggio nel centralissimo Corso Umberto.  Un giovane, alto e snello, munito di occhiali e di un cappuccio,  che lo rendono irriconoscibile si sarebbe avvicinato ad una ragazza approcciandola in maniera violenta, afferrandola per un braccio avrebbe cercato di toccarla in varie parti del corpo e le avrebbe alzato anche la gonna per poi dileguarsi rapidamente tra le stradine del centro storico. Dagli atteggiamenti  e dalla grande agilità che dimostra di avere, si presume che possa essere un giovane adolescente, ma non per questo meno pericoloso. Da notizie in nostro possesso pare che sia già il secondo episodio che lo vede protagonista poiché nei giorni scorsi avrebbe avvicinato una ragazza nella via Porta Palermo, all’altezza del negozio d’abbigliamento Spina,  con le medesime modalità. La nostra telespettatrice che è una madre, ci ha mostrato tutta la sua preoccupazione  ed auspica un intervento delle forze dell’ordine per poter monitorare al meglio, soprattutto nelle ore pomeridiane e serali le vie del centro che sono particolarmente frequentate dai ragazzi. Sembra che le forze dell’ordine stiano visionando le riprese delle varie telcamere presenti nelle zone oggetto delle aggressioni. Chiunque dovesse vedere qualcosa è pregato di segnalare alle forze dell’ordine ogni elemento utile all’individuazione di questo soggetto.

 

(foto d’archivio)