Mazara, Aggiudicato Il Servizio Di Vigilanza E Salvataggio Nelle Spiagge Libere

Pubblicato all’albo pretorio online del portale istituzionale il verbale di aggiudicazione della manifestazione d’interesse del servizio di vigilanza e salvataggio nelle spiagge libere del Comune di Mazara del Vallo.

Unico soggetto partecipante: la Confraternita di Misericordia con sede a Salaparuta, per l’importo di euro 19.350,00.

Il verbale di aggiudicazione rimarrà affisso per 5 giorni. Il servizio avrà una durata di trenta giorni consecutivi. La data di avvio sarà comunicata tra qualche giorno. Previsto per il 17 luglio un sopralluogo congiunto di Comando Polizia Municipale e Capitaneria di Porto per individuare le aree di collocazione delle postazioni. In particolare il servizio prevede:

–          vigilanza e salvataggio nella spiaggia libera mediante la costituzione di n. 3 postazione di sorveglianza fissa a terra con n.2 assistenti bagnanti, addetti per ogni postazione e la costituzione di n.3 postazione di sorveglianza;

–          assistenza ai bagnanti come primo soccorso;

–          delimitazione della zona di mare riservata alla balneazione ed interdetta alla navigazione e la segnalazione del limite delle acque sicure entro il quale possono bagnarsi i non esperti al nuoto;

–          collocazione di passerelle in legno per consentire l’accesso in spiaggia ai disabili;

–          nolo attrezzatura varia.

Responsabile del procedimento è il dirigente/comandante della Polizia Municipale Salvatore Coppolino.