Marsala – Palermo a rischio a causa delle condizioni del campo

Le condizioni del campo di Marsala non sono “ottimali” ma al momento la sfida contro il Palermo di domenica è confermata. I dubbi però restano, il terreno di gioco è in pessime condizioni e da Marsala non filtra ottimismo sul regolare svolgimento del match. Ci saranno alcuni sopralluoghi per capire se la partita potrà essere disputata anche perché i biglietti destinati ai tifosi del Palermo sono andati polverizzati nel giro di poche ore.

Molti tifosi sono rimasti fuori ma il prefetto di Trapani domani valuterà la decisione di poter ampliare la capienza del settore ospiti e quindi curva o gradinata del “Lombardo Angotta” e destinare altri biglietti ai tifosi rosanero. Si prevede un esodo a tinte rosanero.

Il Palermo, intanto, lavora in vista di questo match: oggi pomeriggio amichevole al Cus contro il Geraci. Pergolizzi sta iniziando a sciogliere i dubbi sulla formazione da schierare a Marsala, non dovrebbero esserci grandi cambiamenti ma il test di oggi sarà fondamentale per capire quale potrebbe essere l’undici che il tecnico rosanero opporrà alla formazione trapanese. Il Palermo però deve risolvere anche altri problemi, come il campo d’allenamento. Ieri i rosanero sono stati “ospiti” della Parmonval. il Cus sarà disponibile fino al 31 agosto e il Tenente Onorato è ancora bloccato dalla convenzione che lega ancora l’ente militare al vecchio Palermo. Una questione che non verrà risolta immediatamente.

Diritti tv: non c’è ancora nessun accordo, Gianluca Paparesta che doveva trattare con Dazn, Sky e Cairo Communication, al momento non rilascia dichiarazioni in merito. Corsa contro il tempo per garantire la copertura tv del match di Marsala ma al momento non ci sono segnali positivi. (GDS )