Loggia segreta a Castelvetrano, scarcerato l’ex deputato Lo Sciuto e tutti gli altri indagati

Sono stati tutti scarcerati gli arrestati nell’operazione dei Carabinieri di Trapani nell’inchiesta sulle logge segrete a Castelvetrano. Lascia il carcere anche l’ex deputato di Fi Giovanni Lo Sciuto che per gli inquirenti sarebbe stato a capo della loggia segreta. Il Tribunale del Riesame ha confermato oggi pomeriggio l’incompetenza territoriale. Scarcerati anche l’ex sindaco di Castelvetrano Felice Errante e l’ex candidato alle prossime amministrative Luciano Perricone.
Erano in tutto 27 le persone finite agli arresti. La Procura aveva presentato una memoria integrativa. Ma oggi il Tribunale del Riesame ha accolto le richieste della difesa scarcerando gli altri indagati.