Interrogazione risposta scritta urgente «ritardi rimborsi della tia/tares/tari »

Con la presente interrogazione,

il sottoscritto Nicolò La Grutta, Consigliere comunale del Movimento 5 Stelle,

in virtù dell’art. 25 del vigente «Regolamento sui lavori del consiglio comunale»

 

PREMESSO

che è certamente indice di buona gestione provvedere a rimborsare i crediti della stessa amministrazione pubblica in tempi brevi e certi, qualora si accerti che i cittadini abbiano versato alle casse comunali imposte non dovute;

 

che allo scrivente sono pervenute segnalazioni in merito al fatto che l’amministrazione  di Mazara del Vallo, nella fattispecie l’Ufficio Tributi, per quanto attiene la TIA, la TARES e la TARI, nonostante l’accoglimento dei relativi ricorsi, non avrebbe ancora provveduto al rimborso delle somme non dovute;

 

tutto ciò premesso e considerato,

 INTERROGA

 

la S.V., per sapere quali azioni intenda intraprendere affinché ai cittadini aventi diritto vengano rimborsate in tempi celeri e certi le somme non dovute inerenti la TIA, la TARES e la TARI, al fine di evitare possibili azioni giudiziarie a carico dell’Ente, con conseguenti danni erariali.

 

Si richiede risposta scritta e urgente.

Con osservanza.

 

Mazara del Vallo

13/09/2018

F.to

Nicolò La Grutta