Il Mazara mette a segno i primi colpi di mercato, Genesio, Lombardo e Maltese in maglia canarina

La società Mazara calcio dopo l’iscrizione in campionato avvenuta in extremis e fatta da una nuova dirigenza, ha iniziato a lavorare per programmare l’imminente inizio del campionato regionale d’eccellenza, girone A. Il presidente Davide Titone in sinergia con il direttore generale Gerolamo Di Giovanni e mister Dino Marino hanno concluso le prime trattative di mercato. Ecco i primi nominativi che indosseranno la maglia canarina:
Riconfermato il mazarese Giampaolo Giacalone (classe 99) esterno d’attacco.
Ritornano in maglia gialloblu: Valerio Genesio (classe 87) che già in passato ha vinto la coppa Italia regionale con la maglia gialloblu, l’esterno destro proviene dal Salemi (promozione) ma in passato a militato nel Palermo, Gubbio e San Giovanni Gemini.
Il difensore centrale Vincenzo Lombardo (Classe 87)proveniente dal Salemi (promozione) in passato con il Mazara ha indossato la maglia canarina in serie D, ha militato anche nel Marsala, Grottamare, Valderice, Folgore e Dattilo.
Indosserà per la prima volta la maglia canarina numero 1 il portiere di grande esperienza Giovanni Maltese (Classe 88) proveniente dal San Vito Lo Capo (vincitore di campionato), in passato ha difeso i pali nel Marsala, Alcamo, Folgore, Vittoria, Favara, Mussomeli, Paganese, Sapri, Neapolis.
La società canarina a breve comunicherà altri tesseramenti. Intanto è stata fissata la data per l’inizio della preparazione pre campionato che avverrà in sede il 17 agosto.
(Nella foto da sinistra: Lombardo, Genesio, il presidente Titone, Giacalone e Maltese)
Ufficio Comunicazione
Mazara calcio – Piero Campisi