Ferragosto 2017. La Guardia Costiera di Mazara innalza i livelli di attenzione (VIDEO)

Con l’approssimarsi del week-end di Ferragosto, la Capitaneria di porto di Mazara del Vallo, già impegnata dall’inizio del mese di giugno nell’operazione Mare Sicuro 2017, ha innalzato i livelli di attenzione nei confronti di tutte quelle attività che caratterizzano la stagione estiva in corso e legate agli usi del mare.

In particolare, per le giornate a cavallo del 15 agosto, è stata predisposta una speciale task force che vede coinvolti ininterrottamente militari e mezzi della Guardia Costiera, sia a mare che lungo tutto il litorale di competenza, coordinati dalla locale Sala operativa, attiva 24h/24h per far fronte alle emergenze in mare ed alle richieste di soccorso che pervengono tramite il numero dedicato 1530.

L’obiettivo dichiarato dalla locale Autorità marittima, in linea con i principi che da oltre 150 anni a questa parte contraddistinguono le attività del Corpo delle Capitanerie di porto, quale Istituzione militare al servizio del Paese e della Gente, è principalmente quello di garantire a tutti i bagnanti, ai diportisti e agli utenti del mare in genere un sereno e sicuro Ferragosto, nel rispetto delle regole e della buona educazione.

In tale ottica, in data odierna è stata tenuta presso la Capitaneria di porto di Mazara del Vallo una riunione con tutti i rappresentanti delle altre Forze dell’Ordine e dei Comuni interessati, durante la quale sono state approfondite tutte le possibili problematiche in vista dell’imminente festività estiva, al fine di una migliore sinergia e coordinamento di tutte le risorse messe in campo per l’occasione.

Al riguardo, particolare attenzione è stata riservata alla tradizione ferragostana di posizionare tende in spiaggia e di accendere falò e barbecue notturni, situazioni che in passato hanno provocato seri problemi fisici a coloro che inconsapevolmente il mattino seguente hanno calpestato la sabbia dove erano stati abbandonati i residui della combustione o della carbonella utilizzata.

Per tutto il week end di Ferragosto, su tutto il litorale che va da Mazara del Vallo a Selinunte, saranno operativi controlli prolungati da parte di tutte le Forze dell’Ordine e di Polizia locale affinché vengano scongiurate condotte illecite o pericolose.

Il Capitano di Fregata Giuseppe GIOVETTI, Comandante della Capitaneria di porto di Mazara del Vallo, auspica che, al di là dell’impegno continuato e rafforzato predisposto per l’occasione dalla locale Autorità Marittima e delle sinergie istituzionali avviate con le altre Forze dell’Ordine operanti sul territorio, un contributo determinante sia altresì assicurato da ciascun cittadino/utente del mare che con il proprio senso civico e responsabilità possa contribuire attivamente affinché la principale festività dell’estate sia trascorsa con serenità ed in sicurezza.

COMUNICATO STAMPA