Bagnini in azione sul litorale di Marsala, salvati in quattro tra cui due bambine

Momenti di paura domenica lungo il litorale sud del Marsalese, nel tratto di spiaggia libera compreso tra il Lido Signorino e lo Zelig. Come riporta il Giornale di Sicilia due bimbe sono entrate in acqua nonostante le bandiere rosse rischiando di annegare, due bagnanti si sono tuffati per salvarle ma anche loro sono stati travolti dalle onde. A evitare la tragedia sono stati sei bagnini delle strutture balneari attrezzate che sono intervenuti tempestivamente salvando le bimbe e i due bagnanti.

fonte gds